Libro - Ana Belen Montes - La spia amricana di Fidel Castro - Domenico Vecchioni
logo autore domenico vecchioni

 Ana Belén Montes, cittadina americana, ha svolto per 16 anni attività spionistica in favore di Cuba proprio nel cuore dell'Intelligence militare americana, rivelandosi la spia più dannosa per gli Stati Uniti negli ultimi cinquant'anni! I segreti che la bella spia passava all'Avana venivano utilizzati da Fidel Castro nel modo più vantaggioso possibile. Da una parte, egli poteva prevedere le mosse di Washington, quando si trattava di questioni concernenti direttamente Cuba. Dall'altra, se ne serviva per danneggiare gli interessi americani in tutti i teatri operativi dove erano presenti truppe yankee, informando adeguatamente i nemici degli Stati Uniti (e quindi amici di Cuba!). Insomma Ana consentiva all'Avana di praticare una sorta di spionaggio "per interposto paese". Domenico Vecchioni ci racconta la stupefacente storia della spia americana di Fidel Castro...

Ana Belen Montes

La spia amricana di Fidel Castro


Editore: Greco&Greco;
Genere: Storico e Biografia
Argomento: Ana Belen Montes
Collana: Ingrandimenti
Pagine: 154
Uscita: 15/05/2014

DISPONIBILE ANCHE IN EBOOK

Acquista on-line il libro:
torna a tutti i libri

Presentazione del mio libro "Le dieci donne spia che hanno fatto la Storia" a Pescara, sabato 25 maggio 2019

Nell'ambito dell'Associazione "Eremo Dannunziano", verrrà presentato il libro "Le dieci donne spia che hanno fatto la storia" (edizioni del Capricorno 2019) presso lo stabilemento balneare Nettuno, lungomare di Pescara, alle 11h30. Partecipano, oltre all'a...

22/05/2019Mostra tutto